contro gli stereotipi
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  

Condividere | 
 

 La chiesa scomunica le donne sacerdote

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Rosa
Admin


Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 24.06.08
Età : 29
Località : un po' ovunque

MessaggioOggetto: La chiesa scomunica le donne sacerdote   Dom Lug 06, 2008 2:56 pm

da trotzky




La crociata contro le donne non conosce soste. Gli attacchi si fanno ogni volta più virulenti e colpiscono in tutte le direzioni. L'ultimo ha preso di mira quelle che aspirano a essere ordinate sacerdote.


L'osservatore Romano ha pubblicato, infatti, un decreto nel quale viene giudicato un "crimine" ordinare una donna sacerdote e si minaccia la scomunica per i vescovi che prendono questa iniziativa e per le donne che cercano di ricevere l'ordinazione.



La "Associated Press" riporta che la Congregazione per la Dottrina della Fede ha fatto sapere che l'esclusione delle donne dal sacerdozio è stata determinata dal fatto che la Chiesa non si sente autorizzata a cambiare la volontà del suo fondatore, che aveva scelto solo uomini come suoi apostoli, e che questa è la ragione per la quale in passato ha sempre bandito l'ordinazione delle donne e affermato che il sacerdozio è riservato agli uomini. La verità tuttavia, è che ha paura delle donne evolute, emancipate, capaci di difendere i loro diritti, decise ad andare fino in fondo nella battaglia per la loro autodeterminazione, che costituiscono la stragrande maggioranza dell'altra metà del cielo.



La donna oggi non è più riconducibile allo schema largamente superato dell'angelo del focolare, che passa la vita tra Chiesa, bimbi e cucina. Eppure il Papa attuale - come del resto il suo predecessore - continua a respingere gli inviti sempre più pressanti delle Comunità di base a cambiare gli insegnamenti tradizionali della Chiesa sul divorzio, l'aborto, il testamento biologico, i matrimoni gay e la regola che i sacerdoti devono essere rigorosamente celibi e maschi.



I Movimenti per l'ordinazione sacerdotale delle donne sono nati negli anni '60 e da quel tempo sono andati sempre crescendo, nonostante la feroce repressione delle autorità ecclesiastiche. Recentemente l'elezione di una donna - Katharina jefferts Schori - a capo della Chiesa episcopale americana ha causato la scissione della diocesi di Fresno nella California centrale.



Rispetto ai cattolici e agli ortodossi, i protestanti sono molto più aperti nei riguardi delle tematiche oggi sul tappeto, come l'ordinazione delle donne e i matrimoni gay. La loro scelta di rompere con la tradizione, tuttavia, dipende in larga parte dalla costatazione che il reclutamento dei sacerdoti diventa sempre più difficile.



Conoscendo le tendenze conservatrici di questo Papa nessuno si aspettava che potesse comportarsi diversamente. Ma la sua è una lotta contro il tempo. Ultimamente le vocazioni in Europa sono calate del 6%, mentre le donne appaiono sempre più decise a raggiungere la parità con l'uomo in tutti i campi. Se non vuole concedere l'ordinazione delle donne, dovrà necessariamente abolire il celibato, altrimenti finirà per essere costretto a fare entrambe le cose.



cioè questo vi dimostra quanto sia misogina la chiesa cattolica che è l'unica che non rispett al'art 3 della costituzione. Io credo che se un istituzione non si uniforma alle regole dettate da uno stato bisogna prendere provvedimenti xke non lo si fa????
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://donneemassmedia.forumattivo.com
 
La chiesa scomunica le donne sacerdote
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chiesa assassina
» il Dio che odia le donne
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Siti satira religione e chiesa
» La chiesa e la rianimazione dei neonati prematuri

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LA QUESTIONE FEMMINILE :: La donna nella chiesa-
Andare verso: